Cosa è EasyRequest

Easy Request è lo strumento software con cui ogni persona all’interno di un’organizzazione può facilmente generare processi di richieste IT.
EasyRequest è in grado di gestire sia richieste per accedere ad applicazioni IT che strumenti per la produttività di ciascuna persona (es. Telefoni, Prese, Laptop ecc.)

EasyRequest è stato realizzato in base alle indicazioni degli utenti che avrebbero dovuto usarlo. L’utilizzatore tipo di Easyrequest è quindi qualunque persona che lavora come dipendente, collaboratore, cliente/fornitore o che per qualche motivo deve poter generare richieste sia di accessi a dati, applicazioni, folders di rete o Aree di Gestione Documentale residenti su supporti informatici che beni per l’esercizio della propria produttività aziendale.

Nel realizzare le interfacce di EasyRequest si è quindi prestato grande attenzione alla facilità di utilizzo da parte di utenti “NON-IT” con il preciso intendo di sollevare il dipartimento informatico dal gravoso compito di creare/rimuovere account o i loro diritti sulle applicazioni trasferendoli invece nelle mani dei responsabili di business. Saranno quindi essi stessi che potranno così generare nuove richieste, approvarle secondo il flusso predefinito e una volta giunti al termine del processo, tenerne traccia per scopi di audit, anche storici.

Perché EasyRequest

Quasi sempre la reale difficoltà dei sistemi di gestione delle richieste degli accessi IT sta nel fatto che l’owner delle richieste è persona di Business mentre l’esecutore è generalmente un tecnico IT. L’uno sa quali accessi concedere ma non sa materialmente come farlo, l’altro sa come farlo ma non ne è l’owner.

EasyRequest nasce per superare i problemi che emergono da questa dualità, mettendo in grado il Business di generare richieste in modo snello ed a lui comprensibile, fino al completamento del processo senza dover ricorrere all’aiuto dell’IT

Ciò che rende EasyRequest unico e concettualmente semplice e sempre “in sintonia” con l’ambiente IT è la integrazione con i più comuni sistemi di Identity Governance.

Questo è il motivo per cui sia l’operatore che deve generare una richiesta di Accesso IT che colui che la deve verificare per l’eventuale successiva approvazione sono in grado di avere a colpo d’occhio ed in modo comprensibile ad un “non IT” quali sono le autorizzazioni già in dote dell’utente oggetto della richiesta stessa.

Funzionalità

  • Il Catalogo Risorse/Servizi

    Easyrequest è concepito per essere uno strumento per persone NON IT, con lo scopo di passare la gestione degli accessi autorizzativi IT nelle mani del Business.
    Per riuscire a fare questo però e necessario che lo strumento sia in grado di utilizzare un apposito catalogo che definisce le “attività di Business”.

    Questo viene chiamato Catalogo Risorse e Servizi ed è un elenco di attività che vengono battezzate con nomi comprensibili alle persone “non-tecniche”. Queste contengono le descrizioni tecniche necessarie alle applicazioni per abilitare l’utente ad utilizzarle, una volta che l’approvazione si è conclusa, ma NON vengono mostrate all’utente che, da non-tecnico IT, non le capirebbe e tenderebbe a non usare il sistema.
    E’ dal catalogo delle Risorse/Servizi infatti che l’utente può leggere in modo comprensibile “cosa sta richiedendo” e quindi, con un drag & drop, trascinare l’applicazione per la quale si desidera richiedere accesso sulla apposita sezione dello screenshot di EasyRequest.
    Di conseguenza, anche i successivi approvatori a valle saranno in grado di comprendere a quale funzione stanno abilitando ( o negando) l’utente oggetto della richiesta.

    Il Catalogo Risorse/Servizi gestisce quindi:

    • Risorse
    • Ruoli applicativi
    • Attributi multipli per ogni ruolo
    • Visibilità Risorse/Ruoli/Attributi basate su ACL
    • Assegnazione del Data/Application Owner

  • Gestione delle richieste di accesso

    Ecco alcune delle caratteristiche principali del sistema di gestione delle richieste di accesso:

    • Richiesta con destinatari multipli
    • Richiesta con risorse multiple
    • Gestione account multipli
    • Gestione della delega per le richieste e le approvazioni
    • Visibilità Risorse/Ruoli/Attributi posseduti in fase di richiesta
    • Visualizzazione dello stato delle richieste in corso
    • Visualizzazione delle richieste storiche approvate dal richiedente stesso
    • Visualizzazione delle richieste storiche fatte per le persone in mia visibilità

  • Richiesta con destinatari multipli

    Con un Drag & Drop si possono selezionare gli utenti a cui si desiderano assegnare medesimi diritti di accesso provenienti dal Catalogo delle Risorse/Servizi:

  • Gestione Catalogo Risorse/Servizi

    Il Catalogo da cui il generatore della richiesta potrà selezionare la risorsa o l’accesso applicativo contiene dentro di se le descrizioni in formato tecnico per la concessione dell’autorizzazione ma NON LE MOSTRA all’operatore che vedrà, invece, soltanto la descrizione di business usando una nomenclatura a lui familiare.
    Questa funzione di “mascheramento e traduzione” dall’incomprensibile linguaggio IT in descrizioni intuitive per il business fa di EasyRequest il vero facilitatore tra i due dialetti delle rispettive categorie.

  • Finalizzazione delle richieste

    La figura riporta lo screenshot che indica una richiesta multipla i cui contenuti sono mostrati per la revisione finale prima di essere immessi nel circolo delle approvazioni successive

  • Reportistica storica delle richieste

    La reportistica storica permette la tracciatura dei processi di generazione/approvazione delle richieste, diventando strumento insostituibile per dimostrare il percorso storico di ogni richiesta (concessa o negata) agli auditors di Compliance

  • Visibilità Centralizzata delle utenze, account, richieste, risorse/Servizi, eccezioni

    Grazie alla integrazione con i più diffusi sistemi per l’Identity Governance la lista degli utenti proviene dal Directory Server Centrale garantendo il costante aggiornamento di accounts ed applicazioni.
    Questa peculiarità fa di Easyrequest un’applicazione che richiede una manutenzione minimale e non introduce necessità di DB o Directory Services addizionali

  • Integrazione con i sistemi di Identity Governance

    EasyRequest vuole essere la “faccia facile” di sistemi, talvolta complessi come lo IAM o l’IGA. Questo significa che:

    • si sfruttano i dati degli accounts utente già esistenti
    • si usano i sistemi IGA per portare nell’interfaccia EasyRequest una chiara ed intuitiva le abilitazioni “as-is”

     

    I Sistemi per lo IAM o l’IGA che si integrano con EasyRequest sono:

    • Microfocus Identity Manager 4.x o superiore
    • Microfocus Identity Governance 2.5 o superiore
    • Sailpoint IdentityIQ 7.0 o superiore (in progress)
    • IBM IGI 5.2 o superiore (in progress)

Background

Richiedi ulteriori informazioni su EasyRequest o prenota una demo!






Autorizzo il trattamento dei dati personali indicati ai sensi del D. lgs. 196/03